Calo delle temperature in tutta Italia, altro che primavera!

Molti pensavano che il freddo ci avesse già salutati. E’ vero, Febbraio sta quasi giungendo al termine ma come ben sappiamo si sta per avvicinare il mese più “pazzerello” dell’anno.
Anche se nelle ultime settimane ci sono stati alcuni assaggi primaverili, l’inverno è tornato a bussare alle porte degli italiani, da nord a sud.
In questi giorni c’è stato un netto calo delle temperature al nord, con conseguenti nevicate e disagi su molte autostrade. Al sud invece, il freddo si fa sentire un po’ meno ma le piogge sono molto frequenti, specialmente nella zona della Puglia e della Basilicata.

Secondo i meteorologi il tempo resterà stabile per almeno i prossimi tre-quattro giorni. Dopodiché al nord sarà possibile godere di qualche giorno di sole, mentre il sud dovrà attendere ancora un po’.
Si prospettano temperature che di media nel nostro Paese oscilleranno tra i 7 e i 19 gradi. Insomma tutto questo ci fa capire che per tirare fuori dagli armadi le nostre amate giacche primaverili dovremo ancora attendere un po’!
Il consiglio è sempre lo stesso: vestirsi a strati, specialmente durante le giornate umide! In questo modo non sarete mai impreparati allo sbalzo termico tra le prime ore del mattino e mezzogiorno (di almeno 7-8 gradi!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *