Emanuele Picozzi – La Finezza dei Testi e la Musicalità di Armonie Perfette.

L’Italia è piena di talento di vario tipo in campo artistico. Soprattutto nel campo della musica infatti ogni anno migliaia di nuovi artisti si impegnano per mettere a frutto le loro abilità e riuscire a ottenere il dovuto successo. Crearsi un certo seguito e un valido numero di fan ovviamente non è affatto semplice, dato che vi sono molti artisti e musicisti che approfondiscono e seguono lo stesso genere, producendo continuamente brani musicali di alto livello. E’ inoltre da considerare la grande attrattiva degli artisti stranieri, che molto spesso finiscono per catalizzare l’attenzione e per sminuire almeno parzialmente il successo dei talenti nostrani.

Emanuele Picozzi è un Giovane Artista Capace di Incantare con la Sua Musica.

Molti giovani però riescono tuttora a far vedere il meglio delle proprie abilità anche grazie ai nuovi mezzi di comunicazione, ai social network e alle più recenti modalità di comunicazione e di diffusione dei contenuti. Tra i giovani più talentuosi e di successo, soprattutto su YouTube, vi è sicuramente Emanuele Picozzi. La carriera è iniziata a decollare tempo fa, fin dalla sua partecipazione a Sanremo Giovani 2014, dove è riuscito ad arrivare in finale. Successivamente, grazie alla visibilità ottenuta proprio da questo evento, Emanuele ha venduto più di 10.000 copie del suo disco “Le Cose Che Non Tornano“, prodotto dalla nota casa discografica Universal Music.

Emanuele Picozzi - La Finezza dei Testi e la Musicalità di Armonie Perfette.

Il suo talento e la sua creatività hanno poi continuato ad esprimersi come solo lui sa fare e ha ottenuto addirittura il disco d’argento in radio per il suo “Un Giorno Nuovo“. E’ infatti in radio che Emanuele ha ottenuto il maggior apprezzamento, tanto che nel 2015 secondo Rockol.it è stato uno dei due artisti emergenti più trasmessi. Ciò rende evidente quanto il pubblico e il mercato musicale stesso riconoscano l’altissimo livello di questo talento innato.

La Cover di Emanuele Picozzi di “You Are The Reason” di Calum Scott è un Pezzo di Alta Ricerca Musicale.

Successivamente, dopo un anno di lavoro e di riflessione sulla propria musica, Emanuele Picozzi è tornato nel 2017 con due nuovi pezzi di altissimo livello. Si tratta di due ballads incentrate sul tema dell’amore, che l’artista analizza molto bene nonostante la giovane età. La prima delle due ballate, intitolata “Con Te“, è riuscita a raggiungere con il videoclip addirittura più di 400.000 visualizzazioni e ben 300 passaggi radiofonici. La seconda ha avuto altrettanto successo: “Così Sarà” ha infatti raccolto più di 600.000 visualizzazioni per il suo videoclip, girato tra le bellissime città di Londra e Parigi.

La bravura di Emanuele Picozzi è però ulteriormente trasmessa e apprezzabile nella sua abilità nel fare cover musicali. Una delle più riuscite è sicuramente quella di “You Are The Reason“, canzone originale del noto artista Calum Scott. Si tratta infatti di un pezzi musicale particolarmente difficile da cantare, ma che Emanuele Picozzi riesce a gestire benissimo, facendo sfoggio di virtuosismi canori anche molto complessi. Il ragazzo raggiunge infatti il difficile “Si naturale”, spesso impossibile anche per lo stesso cantante originario.

Emanuele Picozzi è quindi un giovane talento di alto livello, che ha già fatto parlare di se’, ma che ha tutte le carte in regola per riuscire a raggiungere le “vette dell’Olimpo” della musica italiana e internazionale.

Foto EarOne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *