Di Maio: 5 milioni di italiani sono poveri!


In questi giorni si sta lavorando molto per la creazione di un nuovo governo. Luigi Di Maio sta pian piano esponendo tutte le sue idee e i punti fondamentali che potrebbero essere presenti nel nuovo contratto. Inoltre, ha fatto una stima della povertà in Italia e i dati che sono emersi sono disastrosi: ben 5 milioni di italiani vivono in condizioni precarie.

Ecco cosa ha detto a tal proposito sulla sua pagina Facebook: “Gli italiani hanno dei bisogni chiari e immediati. Come abbiamo sempre detto è fondamentale dare una risposta a tutti i cittadini che oggi sono ai margini. E’ notizia di qualche giorno fa che sono aumentati ancora gli italiani in condizioni di povertà assoluta: sono 5 milioni di persone. L’Istat stima che nel 2017 siano in povertà assoluta 154 mila famiglie e 261 mila individui in più rispetto al 2016. Dal punto di vista territoriale, i dati provvisori mostrano aumenti nel Sud e nel Nord, e una diminuzione al Centro. Siamo quindi davanti a un fenomeno che riguarda tutta la penisola e che assume contorni sempre più drammatici. Pensate che le famiglie senza lavoro sono raddoppiate nel giro di 10 anni e che sono arrivate a un milione. Lo Stato deve tornare a fare lo Stato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *