Premio “Giuseppe di Stefano” al Soprano Lucia Aliberti e al Regista Franco Zeffirelli

La musica è un linguaggio comune, un gergo che scavalca i confini territoriali e unisce popoli diversi, culture lontane e personalità distanti. Gli artisti che si impegnano continuamente nel produrre brani musicali di spessore sono innumerevoli e riuscire a inserirsi in questo mondo non è affatto semplice. La concorrenza è spietata e ottenere un discreto pubblico richiede impegno e costanza. È utile però avere bene a mente chi della musica ha fatto la propria vita, i personaggi famosi della storia della musica, coloro che hanno dedicato talento, tempo e anni di impegno alla realizzazione di armonie e brani musicali che sono rimasti impressi nel tempo.

Stasera, venerdì 24 Agosto 2018, si Terrà l’Evento in Onore di Giuseppe Di Stefano.

Un esempio è certamente quello del notissimo Giuseppe Di Stefano, uno dei più grandi tenori della musica italiana, purtroppo scomparso 10 anni fa. Per tutti gli amanti di questo genere di musica e per gli appassionati dell’eccelsa bravura di Giuseppe Di Stefano, si terrà oggi, venerdì 24 Agosto 2018 alle ore 21:00, un importante evento al Teatro Greco di Taormina. Il teatro è noto per le sue atmosfere magiche e da tempo regala spettacoli indimenticabili e rassegne imperdibili.

Serata in Memoria di Giuseppe di Stefano - Torna la Musica d'Autore al Teatro Greco di Taormina.

 

Durante la serata sarà consegnato il “Premio Giuseppe Di Stefano” al noto regista Franco Zeffirelli, che deluderà la platea con un messaggio audio, dato che per problemi di salute non potrà essere fisicamente presente. Il premio verrà quindi consegnato a Luca Verdone, regista fratello del noto Carlo Verdone, insieme alla soprano Lucia Aliberti. La cantante ha di recente celebrato 40 anni di carriera internazionale a Berlino durante il concerto alla Gendarmenmarkt, con più di 4000 spettatori. Dopo questo grande evento la soprano ha deciso di regalare al pubblico di Taormina una performance che promette sicuramente di essere indimenticabile, sarà accompagnata dall’Orchestra Fisarmonica della Calabria, diretta dal M.o Dian Tchabanov, insieme al Coro Lirico Siciliano del M.o Francesco Costa.

Foto Teatro Greco di Taormina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *