Prestiti a Protestati – L’Opportunità della Cessione del Quinto.

Quando ci si trova nella necessità di dover ottenere una certa liquidità di denaro non è certo semplice riuscire ad accedere agli strumenti finanziari messi a disposizione dalle diverse Banche e intermediari in circolazione. Questo è certamente dovuto alla situazione economica generalizzata del Paese che non garantisce una sicurezza e una stabilità tali da permettere a chiunque di riuscire a sopravvivere facilmente affrontando spese quotidiane di diversa consistenza. Le statistiche più recenti mostrano infatti quanto il costo della vita sia in aumento, mentre sempre più famiglie si trovano vicine alla soglia della povertà. Chi ha poi alle spalle un passato di insoluti oppure protesti difficilmente riesce ad ottenere nuovamente la fiducia di una Banca per ottenere un nuovo prestito.

La Cessione del Quinto è Disponibile anche Per Protestati Oppure Cattivi Pagatori.

prestiti personali sono infatti concessi solitamente a chi ha delle garanzie comprovate e una certa stabilità economica. Vi sono però dei metodi alternativi che permettono di accedere comunque a delle soluzioni di prestito senza grosse difficoltà. Una soluzione per i prestiti a protestati è certamente quella rappresentata dalla cessione del quinto. Essa consiste in un prestito personale oggi piuttosto diffuso e apprezzato che garantisce maggiore sicurezza sia per il debitore che per il creditore. Tramite la cessione del quinto la somma ottenuta dal debitore viene ripagata con la cessione di quote dal proprio stipendio e dalla propria busta paga fino al raggiungimento di un quinto del totale.

Prestiti a Protestati - L'Opportunità della Cessione del Quinto.

In questo modo, dato che la detrazione avviene automaticamente e spesso con la collaborazione del datore di lavoro, è possibile evitare i rischi causati da ritardi e dimenticanze. La cessione del quinto ha quindi una garanzia di base evidente, che permette certamente anche a protestati di poterne beneficiare. Credem Banca opera da tempo con la cessione del quinto e sulla sua piattaforma multimediale indica tutte le informazioni necessarie a chi rientra in queste categorie. E’ possibile ottenere un preventivo gratuito in un minuto grazie alla semplice iscrizione dei propri dati nel portale. La cifra erogabile arriva fino a 60.000 Euro e viene accuratamente calcolata in base alle esigenze e alle caratteristiche del cliente.

La Cessione del Quinto è una Soluzione Convenienti sia per Dipendenti Privati, Pubblici Oppure Pensionati.

Possono accedere al prestito con cessione del quinto sia dipendenti pubblici o privati, che pensionati. La convenzione INPS di Credem permette infatti di ottenere automaticamente tutta la documentazione necessaria, senza che il cliente pensionato debba impegnarsi a produrla personalmente. Non è inoltre necessario indicare alcuna giustificazione per il prestito, che infatti non è finalizzato. Il tasso del prestito è fisso e per i lavoratori dipendenti pubblici la concessione del quinto è garantita dalla stabilità del reddito, mentre per i dipendenti di aziende private dal TFR. E’ possibile richiedere anche il prestito con delega oppure un finanziamento aggiuntivo, noto come cessione del doppio quinto. Per ottenere ulteriori informazioni, chiarimenti, oppure fare domande specifiche è sempre attivo il servizio di assistenza clienti Credem contattando gli operatori tramite i recapiti telefonici indicati oppure i servizi di contatto multimediali.

Foto lentepubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *